Rebranding e sito per Komo Restaurant

Per Komo, ristorante fusion di alto profilo, abbiamo lavorato al rebranding e progettato un sito realizzato con WordPress, occupandoci di brand identity, art direction e studio UX & UI.

Richiesta

Adeguare il personal brand “Komo” alla nuova offerta culinaria, più ricercata e di alto profilo, che strizza l’occhio alle grandi cucine degli chef stellati.

Risultato

Una comunicazione moderna ed efficace, in grado di trasmettere tutto il reale valore del ristorante Komo.

Homepage sito WordPress di Komo Restaurant

Il rebranding

Per rendere il brand più altolocato, abbiamo sintetizzato le linee presenti nel vecchio logo concentrandoci su un solo segno grafico, la O con il trattino. Con la valorizzazione di questo elemento e la correzione ottica dell’intero logo, il brand acquista solidità, modernità e freschezza.
Il segno grafico inoltre crea una narrazione attorno al brand: racconta il luogo, il lago (la O) e la sua costa (—), il pesce, la coda (—) e il corpo (la O) e infine ci riconduce ad una possibile simbologia della mise en place “giapponese”.

Rebranding - il vecchio logo di Komo Restaurant
Rebranding - il nuovo logo di Komo Restaurant

L’identità visiva di Komo trova le sue radici nello spazio fisico del ristorante

Un forte elemento distintivo del ristorante Komo è la presenza del bambù che caratterizza il luogo, accentuando il legame col Giappone. Il bambù viene stilizzato diventando un elemento grafico elegante e di pregio che caratterizzerà il rebranding e tutta la futura comunicazione.

Il bancone di Komo Restaurant
Uno dei pattern utilizzati per Komo Restaurant
Il biglietto da visita di Komo Restaurant
Il menu di Komo Restaurant
Alcuni pattern grafici utilizzati in combinazione con immagini
La vetrofania di Komo Restaurant

Trasmettere il reale valore della cucina di Komo

Grazie alle foto di Renato Liguori siamo riusciti a raccontare un luogo fatto di diverse sfaccettature e dettagli incantevoli. Il nostro obiettivo è trasmettere l’eccellente qualità delle materie prime, l’abilità tecnica dello chef e del suo staff e una location che si presta bene in qualsiasi momento, ma che ha il suo apice quando la luce esterna lascia spazio alle luci soffuse del ristorante.

Rebranding - art direction
Rebranding - art direction
Rebranding - art direction

La classe e la qualità di Komo viene raccontata sul sito, realizzato con WordPress

La user experience pensata per il sito di Komo si fonda sulla narrazione visiva-testuale della qualità delle materie prime e la sapiente tecnica dello chef e del suo staff.

Gli elementi cardine per lo studio di UX & UI del sito in WordPress, soprattutto dal punto di vista dell’usabilità da dispositivi mobile, sono stati:

  • i template di pagina del menù progettati per rendere la navigazione il più immersiva possibile: una volta selezionato il menù che si vuole visualizzare (carta, business lunch o la cantina) un menu secondario, all’interno della nuova pagina, aiuta l’utente a muoversi agilmente in tutta la proposta culinaria di Komo.
  • rendere più immediato il consultare gli orari di apertura e raggiungere la pagina dedicata alla prenotazione;

Per quanto concerne la UI, abbiamo seguito le linee guida del brand, utilizzando ampi spazi bianchi, oro, marrone e il richiamo al bambù con tutte le sue linee.

Un collage dei layout del sito WordPress per Komo Restaurant

Scopri altri casi studio

Rebranding per un’azienda di arredo che vuole aprirsi a nuovi mercati

MU cover listing

Brand identity modulare e un sito WordPress multisite per un operatore della ristorazione